Google+ finalmente intuitivo e social

Google+ è il social network lanciato da Google qualche anno fa, precisamente nel 2011. Dopo una lunga ricerca terminata nello scorso aprile è stato stimato che quasi il 90 percento degli utenti che possiedono un profilo Google, non hanno mai pubblicato o condiviso un post sulla piattaforma. Il colosso tecnologico statunitense a questo punto ha deciso di rinnovarlo promettendo una nuova esperienza d’uso, rapida e maggiormente intuitiva.

Community e Collections: il cuore del nuovo Plus

Il restyling è stato portato a termine grazie al contributo degli utenti Google+, raccogliendo per l'appunto le loro opinioni. Il lavoro di Google è stato meticoloso, ma alla fine si è capito dove intervenire, quali funzioni migliorare o mantenere e quali eliminare definitivamente. E si è arrivati alla conclusione di ridisegnare Google+ intorno a due funzioni principali: Community, basata sulla formazione di gruppi legati ad interessi comuni; e Collections, una nuova funzione per la condivisione di contenuti, basata sempre sugli interessi personali.

Google+ finalmente intuitivo e social

Unica versione desktop e mobile

A questo punto si può dire che il nuovo Plus si occuperà principalmente di condivisione, presentandosi con una veste meglio organizzata e più semplice da utilizzare.
Un'altra importante novità sta nel fatto che Google Plus versione desktop e Google Plus versione mobile finalmente convergono! In questo modo la user experience sui diversi supporti sarà uguale.

Scopri il nuovo Google+

Per entrare nel nuovo mondo Google+ o semplicemente per scoprirne le novità, dovrete cliccare sul banner “Let’s Go” all'interno della pagina del social network. Se ancora non lo visualizzate e non potete procedere all'aggiornamento non preoccupatevi, perché apparirà a scaglioni differenti. Inoltre Google vi darà la possibilità di tornare alla vecchia versione nel caso in cui la nuova non vi soddisfi, anche se prima o poi quest'ultima veste grafica diventerà obbligatoria per tutti. Google con questo aggiornamento ha sicuramente rilanciato un prodotto che in passato non aveva rispettato le attese, rendendolo oggi all'altezza delle tante richieste espresse dai suoi milioni di utenti.