Annullare i messaggi già inviati con Gmail: la funzione più agognata dai distratti della tastiera!

Desiderio irrealizzabile fino ad oggi, sta ora per avverarsi il sogno di poter annullare una e-mail già inviata prima che possa giungere a destinazione, ripescandola direttamente dal server dove transita per qualche secondo prima della partenza. Che si tratti di mail di lavoro – nelle quali individuiamo sgradevoli errori di grammatica o di forma appena un nanosecondo dopo aver cliccato il tasto INVIO –, oppure di lettere personali (dove magari rimpiangiamo di esserci messi troppo a nudo…) – dopo anni di test di laboratorio – Google ha finalmente elaborato la soluzione per i ripensamenti dell’ultimo secondo.

Ecco, passo dopo passo, cosa fare per annullare l’invio di un messaggio di posta elettronica. È molto semplice: dalla sezione Generali del menù Impostazioni di Gmail, spuntare l’opzione “Abilita Annulla Invio” et voilà il messaggio potrà essere riaperto per modifiche o cancellazioni!

Annullare i messaggi già inviati con Gmail

Il conto alla rovescia per compiere le operazioni di ripescaggio delle e-mail dura al massimo 30 secondi, ma è possibile personalizzare questo tempo riducendolo fino a 5 secondi.