Tutte le novità sui plugin per Outlook

Tutte le novità sui plugin per Outlook

Outlook è sicuramente uno dei software più popolari per quanto riguarda la gestione delle email. Attualmente il noto programma ha raggiunto la versione 2013 e in futuro è prevista la versione 2015. Oltre alle sue consuete funzioni base, sono stati rilasciati numerosi plugin per ampliarne le sue potenzialità. Proprio per quanto riguarda la cosidetta preview della sua ultima incarnazione è prevista la compatibilità nei confronti di plugin di terze parti. Alcune aziende come per esempio Wunderlist, Yelp o Evernote hanno già stipulato dei pre accordi con la casa di Redmond. Questo evento ovviamente inaugura l'apertura di nuovi scenari e ovviamente la radicale trasformazione di un software esclusivamente pensato per il management di email fino a qualche anno fa. Leggi tutto about Tutte le novità sui plugin per Outlook

L'ultimo aggiornamento di Office per iPad Pro e iOS 9

L'ultimo aggiornamento di Office per iPad Pro e iOS 9

L'ultimo meeting organizzato da Apple per la presentazione dei nuovi dispositivi, è stato sfruttato da Microsoft per mostrare le nuovissime funzionalità di Office sviluppate per supportare iOS 9 ed iPad Pro.

Fra le novità spicca il multitasking

Microsoft Office per iPad renderà possibile utilizzare più applicazioni contemporaneamente, sovrapponendole fra loro. Sarà possibile integrare gli appunti presi con OneNote all'interno di una presentazione PowerPoint oppure nel corpo di una mail di Outlook. Leggi tutto about L'ultimo aggiornamento di Office per iPad Pro e iOS 9

Tradurre non è mai stato così facile: Microsoft Translator anche per Android e iOS

Microsoft Translator anche per Android e iOS

Microsoft lancia il suo Translator anche per iOS e Android, andando a fare concorrenza al conosciutissimo Google Translate. È stata infatti resa disponibile l'app del Microsoft Translator anche per ambienti lontani da Windows, come i dispositivi che utilizzano Android Wear e il Watch della Apple.

Una volta installata l'app basterà lanciarla, scegliere la lingua di partenza, quella di destinazione e dettare al proprio dispositivo, ad esempio l'Apple Watch, il testo desiderato e sullo smartphone ne comparirà la traduzione. Ovviamente dovrà aver installato il Translator di Microsoft.

Dal menù a tendina si sceglie una tra le 50 lingue disponibili e, oltre a dettare, si può digitare il testo da tradurre. Tramite le opzioni di settaggio si possono recuperare vecchi testi già tradotti e creare degli shortcut per poter accedere velocemente all'app. Leggi tutto about Tradurre non è mai stato così facile: Microsoft Translator anche per Android e iOS

Gestione delle mail più efficiente con l'aggiornamento Outlook per iOS

Gestione delle mail più efficiente con l'aggiornamento Outlook per iOS

Con il nuovo aggiornamento di Outlook, è possibile gestire la propria posta elettronica in modo più semplice e veloce. Per ora è previsto però solo per iPhone e iPad.

Da poco tempo, Microsoft ha lanciato sul mercato la nuova versione di Outlook per iOS, con cui è stata migliorata notevolmente l'esperienza di condivisione di file Word, PowerPoint ed Excel con i propri contatti. Nella versione precedente, l'invio di file tramite mail risultava piuttosto farraginoso e con una procedura a dir poco confusionaria; tramite la nuova versione, invece, è possibile allegare e condividere file in modo più efficiente. Infatti, sarà sufficiente cliccare sul file che ci interessa e questo si aprirà automaticamente nella versione Word, PowerPoint o Excel, a seconda di quale abbiamo installato sul nostro dispositivo. Inoltre, le stesse app di Word, PowerPoint ed Excel prevedono tra le varie funzionalità quella che permette appunto l'invio di file tramite Outlook. Leggi tutto about Gestione delle mail più efficiente con l'aggiornamento Outlook per iOS

Hangouts.google.com: chatti e videochiami dal tuo browser

Hangouts.google.com: chatti e videochiami dal tuo browser

Che non si dica che oggi non abbiamo modi per comunicare. Se per caso non siete del tutto soddisfatti dei servigi che Skype, WhatsApp e Messenger vi rendono, segnatevi la data del 17 agosto 2015.

In ordine di tempo l’ultimo mezzo di comunicazione messo a nostra disposizione ce lo fornisce addirittura il colosso statunitense Google, con il lancio del sito hangouts.google.com, con quindi la possibilità di chattare e videochiamare direttamente usando il proprio browser di navigazione.

Il layout è lo stesso degli hangouts aperti dalla propria Gmail. Sulla sinistra ci sono le varie conversazioni e al centro dello schermo troverete tre icone per la videochiamata, la telefonata ed il messaggio. Aprendo più finestre, sarà possibile portare avanti più conversazioni; le chat di gruppo saranno sicuramente ben visualizzate, visto l’ampio spazio a disposizione, e visto che ce n’è così tanto di spazio, sullo sfondo troverete bellissime foto screensaver, che cambiano in automatico. Leggi tutto about Hangouts.google.com: chatti e videochiami dal tuo browser

Good news: chiamate e video chiamate di gruppo con Skype for web

Chiamate e video chiamate di gruppo con Skype for web

Un'interessante notizia ci giunge dalla galassia Microsoft: dopo soli due mesi dal lancio ufficiale in Inghilterra e negli Stati Uniti, Skype for web diventa disponibile agli utenti di tutto il mondo. Quando, nel 2011, la creatura di Bill Gates acquista il gigante Skype, in difficoltà finanziarie conclamate, l'amministratore delegato Steve Ballmer annuncia novità e innovazioni a breve scadenza. Skype e il suo servizio di telefonia via internet (Voip: Voice over Internet protocol) è apprezzato da più di 8,5 milioni di persone.

Grazie a Skype for web, chattare direttamente dal browser in Italia è semplice e agevole anche su dispositivi Chromebook e Linux: accedere direttamente al servizio non richiede lo scaricamento di app, ma è sufficiente collegarsi alla pagina web.skype.com e comunicare tramite la messaggistica istantanea. I browser richiesti sono Internet Explorer, Chrome e Firefox per windows. Chi usa abitualmente un Mac, deve partire da Safari. Leggi tutto about Good news: chiamate e video chiamate di gruppo con Skype for web

La traduzione visiva di Google Traduttore si arricchisce di 20 nuove lingue

La traduzione visiva di Google Traduttore

La app di Google Traduttore è disponibile per iOS e Android e, come molti sanno, fra le altre cose, offre la comoda funzione che permette di inquadrare il testo con la fotocamera dello smartphone ed ottenere in tempo reale la traduzione del testo stesso. Geniale no?

La novità apportata da Google sta nel fatto che da oggi saranno disponibili traduzioni in 20 nuove lingue, per un totale che raggiunge i 27 diversi idiomi. Alle 7 lingue originarie (inglese, francese, italiano, tedesco, spagnolo, portoghese e russo) si aggiungono: croato, bulgaro, ceco, olandese, danese, svedese, norvegese, finlandese, ungherese, filippino, indonesiano, rumeno, lituano, polacco, turco, slovacco, ucraino e addirittura il catalano. Leggi tutto about La traduzione visiva di Google Traduttore si arricchisce di 20 nuove lingue

Twitter: rimossi i wallpaper

Twitter: rimossi i wallpaper

È estate e, mentre noi ci preoccupiamo di abbronzature e scottature, Twitter ha aggiornato le sue opzioni grafiche. Dal 20 luglio, infatti, sono state rimosse le immagini di sfondo dei profili degli utenti, al posto delle quali adesso si può notare uno sfondo grigio standard.

La serie di modifiche e novità riguardanti il social network era iniziata lo scorso anno e faceva parte di un progetto di restyling di Twitter. The Verge ha tuttavia riportato che Twitter avrebbe confermato ufficialmente che gli utenti potranno visualizzare i wallpaper, sebbene soltanto nelle pagine relative ai tweet, alle liste e alle collezioni, dove essi sono pubblici. Il social network, inoltre, ha in programma anche la realizzazione di una nuova homepage per utenti non registrati, la quale offrirà una panoramica migliore sul social. Leggi tutto about Twitter: rimossi i wallpaper

Novità per Windows 10: Skype sempre più integrato

Novità per Windows 10: Skype sempre più integrato

Risale a poche settimane fa l'annuncio della Microsoft circa l'integrazione di Skype al nuovo Windows 10 entro la fine dell'estate; verrà eliminata la versione Modern di tale funzione e rilasciata la versione Preview, almeno per un primo momento. Questa novità si avrà non solo per i pc ma anche per tablet e smatphone, sui quali è possibile scaricare le app coinvolte in questa novità. Più precisamente, le applicazioni di Messaggi, Telefono e Video avranno integrata la funzionalità di Skype con la quale sarà possibile condividere con i propri amici ogni momento della vita, tramite messaggi di testo, videochiamate o messaggi vocali; il tutto in modo gratuito e tramite la relativa barra delle applicazioni. Leggi tutto about Novità per Windows 10: Skype sempre più integrato

Pagine