Microsoft abbatte un'altra frontiera: Facebook, Evernote e Wunderlist integrate!

Outlook per iOS e Android integra le app esterne

Microsoft potenzia Outlook, l'applicazione di posta elettronica più potente sia su iOS che su Android; gli ingegneri del colosso americano hanno infatti annunciato recentemente che Outlook sarà dotata di una nuova applicazione, la App Calendario, che permetterà all'utente di connettere le sue applicazioni preferite direttamente nel menù delle impostazioni. Nello specifico, sarà possibile visualizzare nel proprio calendario Wunderlist, Evernote e Facebook, in modo tale da avere una visione d'insieme della propria settimana.

Microsoft ha fatto di più: sulla piattaforma iOS, infatti, sarà possibile proteggere le proprie email con il sistema "Touch ID"; basterà attivare la funzione e il riconoscimento dell'utente avverrà grazie alla sua impronta digitale, attraverso la quale verrà mostrato l'elenco delle email; un altro passo importante per aumentare la tutela da privacy, proteggendo le proprie conversazioni da occhi indiscreti. Leggi tutto about Microsoft abbatte un'altra frontiera: Facebook, Evernote e Wunderlist integrate!

Controlla tutti i tuoi account di posta elettronica con Gmailify

Controlla tutti i tuoi account di posta elettronica con Gmailify

Gli utenti del web possiedono spesso numerosi indirizzi di posta elettronica, aperti presso diversi provider. Gestirli tutti a volte è complicato, ma da oggi Google offre una possibilità davvero interessante. Gmail è il server che Google usa per permettere ai suoi iscritti di usare una casella e-mail, il cui vantaggio maggiore consiste nel possedere un'elevata protezione contro lo spam. Ora con Gmail si potranno controllare i propri indirizzi di altri gestori.

Associare gli indirizzi di posta elettronica a Gmail è molto semplice. Dopo aver effettuato l'accesso a Gmail si devono selezionare le "Impostazioni" in alto a destra e poi scegliere la voce "Aggiungi account". In seguito si digitano username e password e da quel momento in poi si potranno controllare anche gli altri account tramite Google. Leggi tutto about Controlla tutti i tuoi account di posta elettronica con Gmailify

Nuovo Outlook.com un mix di design e innovazione

Nuovo Outlook.com

Con il cambiamento di look di Outlook.com sono state apportate moltissime modifiche, nonché aggiornamenti e migliorie. Microsoft, dopo un periodo presosi per testare il nuovo prodotto, ha finalmente immesso sul mercato il nuovo Outlook.com rendendolo disponibile per gli utenti. Coloro che ad oggi daranno vita a un nuovo account Outlook in automatico riceveranno il nuovo Outlook.com, mentre i vecchi utenti riceveranno l'aggiornamento a breve.

Il nuovo Outlook è basato su Office 365, garantendo così all'utente la possibilità di poter usufruire di una vasta gamma di aggiornamenti. C'è da sottolineare, inoltre, che sul nuovo Outlook.com è possibile personalizzare il design della posta elettronica grazie alla presenza di diversi tipi di layout. Sono previsti tredici differenti temi da poter applicare alla nuova casella di posta elettronica. Il nuovo design di Outlook.com nello specifico richiama quello di Windows 10. Leggi tutto about Nuovo Outlook.com un mix di design e innovazione

Mail senza crittografia: Gmail rafforza la sicurezza della posta

Gmail rafforza la sicurezza della posta

Pochi giorni fa si è avuto il Safer Internet Day 2016 e in occasione di questo evento Google ha evidenziato l'introduzione di nuovi strumenti che possono apportare dei contributi positivi sul versante della sicurezza online. Uno di essi è rappresentato dal sistema di segnalazione delle mail prive di crittografia TLS su Gmail, che sarà in grado di offrire una maggiore protezione da spam e da false identità.

Questo utile sistema lo si ritrova sia in fase di invio della posta che in quello di ricezione. Nel primo caso, in fase di scrittura si noterà in alto a destra un'icona che indica un lucchetto di colore rosso: se aperto, l'e-mail non sarà ricevuta dal destinatario in quanto priva di TLS; se chiuso, essa sarà crittografata e quindi recepita correttamente. In fase di ricezione invece, le mail senza crittografia saranno indicate con l'icona del punto interrogativo rosso al posto dell'immagine profilo del contatto, in modo da indicare l'impossibilità di identificare il mittente della posta e a richiamare maggiore attenzione verso la stessa. Leggi tutto about Mail senza crittografia: Gmail rafforza la sicurezza della posta

Google abbatte un'altra frontiera: benvenuto Inbox!

Google abbatte un'altra frontiera: benvenuto Inbox!

Il colosso Google ha annunciato un'importante novità: arriva sul mercato Inbox, una nuova applicazione grazie alla quale reperire informazioni sarà sempre più facile e immediato; se cercate un indirizzo, se dovete prenotare un volo, controllare a che punto è la spedizione di un pacco o riservare un tavolo al ristorante ecco la app che fa per voi.

Effettuando una ricerca dei dati desiderati, vi sarà quindi possibile visualizzare tutte le informazioni in un'unica card, modalità grafica già utilizzata in Google Now, cosa che vi consentirà una visione immediata di quello che state cercando. Grazie a Inbox è inoltre possibile effettuare una ricerca per parola-chiave con conseguente raggruppamento in un'unica scheda di quanto state cercando; le altre informazioni continueranno invece ad essere raggruppate come un elenco di email ordinate per data. Leggi tutto about Google abbatte un'altra frontiera: benvenuto Inbox!

Le ultime novità di Outlook per iOs, Android e Mac

Le ultime novità di Outlook per iOs, Android e Mac

Microsoft ha varato le nuove edizioni di Outlook per iOS, Android e Mac, apportando alla precedente versione innovazioni che ottimizzano i servizi di posta elettronica. Le modifiche inserite, oltre a migliorare l'interfaccia ed a semplificare l'utilizzo dell'e-mail service, aumentano il rendimento sul software Apple ed agevolano l'uso di Skype sulle applicazioni mobili. Per iOS ed Android Outlook presenta le seguenti innovazioni: per Android ha, in basso, una barra di navigazione per l'apertura di file e messaggi, per l'uso del calendario e per la connessione con i contatti; per iOs ha una nuova visualizzazione in "due settimane" e "tre giorni". Leggi tutto about Le ultime novità di Outlook per iOs, Android e Mac

10 passi per configurare la PEC su iPhone e iPad

Configurare la PEC su iPhone e iPad

La sigla PEC fa riferimento alla c.d. Posta Elettronica Certificata ed essa consiste in una forma di semplificazione dei rapporti tra cittadino e Pubblica Amministrazione. Per i titolari di un'impresa e per i liberi professionisti avere un indirizzo PEC risulta essere obbligatorio, ma anche i cittadini possono richiederlo tranquillamente, in quanto con esso è possibile effettuare diverse operazioni di natura amministrativa e inviare diversi documenti tramite internet, risparmiando tempo e stress vari. L'utilizzo della PEC appare piuttosto vantaggioso, in ragione del fatto che essa attribuisce valore legale alla mail, lo stesso valore della raccomandata A/R. Leggi tutto about 10 passi per configurare la PEC su iPhone e iPad

Continua il restyling di Yahoo Mail con il supporto di Gmail

Continua il restyling di Yahoo Mail con il supporto di Gmail

Dopo il lancio in ottobre della nuova app di Yahoo Mail, il processo di rinnovamento della stessa continua con l'estensione agli account Gmail.

Già in precedenza, Yahoo Mail supportava altri tipi di account, quali Hotmail, Outlook e AOL Mail; con il nuovo aggiornamento, ora è possibile supportare anche la posta di Gmail e gestire attraverso un unico programma tutte le mail che arrivano e che vengono inviate. Ma le novità del nuovo aggiornamento non finiscono qui, infatti sono presenti diverse funzionalità che contribuiscono a rendere le proprie attività su questa app mail molto più semplici ed efficienti. Leggi tutto about Continua il restyling di Yahoo Mail con il supporto di Gmail

Facebook incrementa la protezione Android con Security Checkup

Facebook incrementa la protezione Android con Security Checkup

Non si è mai troppo prudenti quando si parla di smartphone e soprattutto di dati sensibili, visto che ormai un qualsiasi malintenzionato con accesso al nostro smartphone ha in mano una potenziale "versione digitale" della nostra vita. Per questo Facebook ha lanciato il suo "Security Checkup" ossia un tool che vi permetterà, in remoto, di effettuare il logout da Facebook su tutti i vostri device dai quali, per almeno un mese, non è stato effettuato l'accesso al social network.

La Product Manager di Facebook, Melissa Luu-Van ha affermato: “In pochi minuti Security Checkup aiuta a fare il logout da Facebook dal browser o dai dispositivi da cui non usate Facebook da un po’, attivando il Login Alerts nel caso qualcun altro cerchi di entrare nel vostro account da un nuovo computer o telefono e proteggendo la vostra password”.
Al momento l'applicazione è disponibile solo per Android ma sarà presto rilasciata anche per i device iOS. Leggi tutto about Facebook incrementa la protezione Android con Security Checkup

Microsoft premia la lealtà e restituisce i 15GB

Microsoft premia la lealtà e restituisce i 15GB

Da poche ore il colosso americano dei software ha confermato che gli utenti di OneDrive potranno mantenere i 15GB di storage gratutito. Basterà registrarsi entro il 31 gennaio 2016 alla promozione preposta, ma saranno solo i clienti storici a poterne usufruire.

A novembre Microsoft aveva invece annunciato di effettuare, a causa degli abusi di alcuni utenti, una riduzione dello spazio gratuito di archiviazione OneDrive, per i piani di abbonamento illimitati, gratuiti e a pagamento. Inoltre aveva annunciato di non offrire più lo storage illimitato per Office 365 Personal ma concedendo uno spazio di 1 TB. Infine l’azienda comunicava di eliminare i piani di 100 e 200 GB per i nuovi utenti ai quali da gennaio 2016 potranno usufruire di un unico piano da 50 GB.

Dopo l’annuncio del gigante informatico settanta mila utenti hanno fatto sentire la propria voce sulla pagina OneDrive UserVoice, creata da Microsoft, hanno infatti espresso un forte dissenso per la notizia e hanno chiesto di ripristinare lo storage per gli abbonamenti gratuiti. Leggi tutto about Microsoft premia la lealtà e restituisce i 15GB

Pagine