Come organizzare i messaggi su Outlook.com in categorie

Outlook.com/hotmail gestisci categorie

Un problema comune a tutti noi è quello della posta in arrivo. Ci troviamo spesso con migliaia di email nella sezione “posta in arrivo”, e ci sono sempre quelle email che non possiamo eliminare o che dobbiamo tenere per un po’ prima di poterle cancellare. In questi casi ci vengono in aiuto le categorie per poter organizzare al meglio i messaggi, in modo da poter classificare le mail di lavoro, quelle degli amici, e quelle dei parenti, senza dover organizzarle in cartelle, che possono risultare scomode se un email rientra in più di una categoria.

Come al solito, Outlook.com ci viene in aiuto, dandoci la possibilità di creare facilmente delle categorie in cui archiviare i nostri messaggi.  Le categorie, una volta create possono essere rimosse senza perdere nessun email, ed un messaggio può far parte di più di una categoria. Inoltre Outlook è in grado di riconoscere gli aggiornamenti dai social network e le newsletter, categorizzandoli automaticamente in modo automatico ed intelligente. Leggi tutto about Come organizzare i messaggi su Outlook.com in categorie

Il modo più semplice di impostare la risposta automatica su Yahoo!

Risposta automatica su Yahoo Mail

Come ben sapete, sono sempre di più i provider di servizi e-mail gratuiti tra i quali scegliere. Solitamente hanno tutti più o meno le stesse caratteristiche (parliamo ad esempio dei più noti come gmail, yahoo ed outlook). Molti di noi abbiamo più di un account registrato con uno o più provider di questo tipo di servizio di webmail, ed alcuni lo usano come forma di contatto di lavoro. Ed è in quest’ultimo caso in cui può sorgere un problema: se non siamo in ufficio oppure se siamo in ferie, se non siamo in grado di dirlo a chi ci contatta può essere molto controproducente. Mettiamo ad esempio che un cliente importante ci scrive una mail altrettanto importante, ma noi non siamo in ufficio e quindi non siamo in grado di rispondere; sicuramente questo cliente non sapendo il motivo della mancata risposta potrà anche arrabbiarsi ed addirittura portarci a dover offrire delle scuse per non perderlo. Il tutto per una semplice email. Ebbene, Yahoo! Mette a disposizione un servizio di autoresponder che vi permette di impostare un’email di risposta da inoltrare a quelli che vi scrivono quando non siete disponibili perché ad esempio siete assenti. Leggi tutto about Il modo più semplice di impostare la risposta automatica su Yahoo!

Microsoft One Drive conferma la disponibilità di 10 GB per l’upload

Microsoft One Drive conferma la disponibilità di 10 GB per l’upload

Dopo i rumors che ci anticipavano il grande passo del colosso, ci è arrivata la conferma direttamente dal sito di Microsoft, che ha dato la notizia tramite un comunicato ufficiale. D’ora in poi, infatti, sarà possibile caricare i propri file su il famoso e utilizzassimo cloud storage fino a 10 GB di spazio. Una disponibilità molto più ampia per file di ogni tipo decisamente al passo con i tempi, che è arrivata senza farsi attendere troppo. Tuttavia la maggiorazione, almeno per il momento, è disponibile solo per gli utenti customer e non invece per quelli business, che dovranno avere ancora un po’ di pazienza e attendere il prossimo aggiornamento da parte di Microsoft One Drive. Leggi tutto about Microsoft One Drive conferma la disponibilità di 10 GB per l’upload

Come configurare la vostra email Outlook.com (Hotmail) tramite POP

Outlook.com (Hotmail) tramite POP

Ormai il telefono ci serve per comunicare a 360 gradi, e non più solo per telefonare. Attualmente sono numerosi i dispositivi che ci permettono di accedere alla nostra email, in modo automatico, sincronizzato, manuale, programmato. L’unico inconveniente iniziale che può capitarci è quello di dover affrontare una configurazione con cui non abbiamo mai avuto a che fare con il tradizionale PC, la configurazione POP.  Quando si possiede un dispositivo che non riconosce in automatico il provider del servizio email o che vi chiede di fare la configurazione POP manuale, ci si può sentire un po’ spiazzati. La soluzione invece è semplice, ed in pochi passaggi vi spiegheremo come configurare la vostra email su Outlook.com (Hotmail) nel vostro dispositivo tramite POP.

Per configurare un’applicazione email in modo da poter accedere ad un account Outlook.com (Hotmail) tramite POP, bisogna andare su “impostazioni” nella vostra applicazione, scegliere aggiungi email, e procedere ad introdurre le variabili.

Le email ricevute verranno scaricate tramite il protocollo POP, mentre le email in uscita, lasceranno il dispositivo tramite SMTP. Leggi tutto about Come configurare la vostra email Outlook.com (Hotmail) tramite POP

Come impostare la propria firma su un account Gmail

Gmail Firma

Il servizio di posta di Google è uno dei più completi e funzionali ed offre davvero grandi possibilità, rimanendo sempre all’avanguardia e sperimentando situazioni nuove e piene di opportunità. Ad esempio, la gestione della firma, che può sembrare qualcosa di banale e scontata, su Gmail diventa qualcosa di nuovo e tutto da scoprire. La firma, in una email, è una parte di testo personalizzato che viene inserito automaticamente in calce al testo della nostro messaggio. Di solito si usano per inviare informazioni sui propri dati, i dati dell’azienda in cui lavoriamo, numeri di telefono o contatti vari. Può contenere motti o aforismi che ci rispecchiano o che condividiamo, ma spesso anche codice HTML. Leggi tutto about Come impostare la propria firma su un account Gmail

Come creare un’alias di posta su Libero Mail

Come creare un’alias di posta su Libero Mail

Hai deciso di cambiare la tua email e non sai come fare a gestire i tuoi vecchi contatti? Trovi che Libero Mail sia meno comodo di altri gestori, ma tuttavia non vorresti cambiare il tuo indirizzo di posta elettronica? Non c’è problema, le tue esigenze saranno accontentate in pochi e semplici passi. Tramite una facile procedura potrai infatti creare un alias di posta di Libero Mail e reindirizzare, dunque, tutti i tuoi messaggi ricevuti su una nuova casella di posta. Ma come si fa a creare un’alias di posta su Libero? Vediamolo insieme!

Guida passo a passo su come creare un alias di posta su Libero Mail

Per creare il tuo alias, prima di tutto dovrai creare il tuo nuovo account di posta sul gestore da te prescelto. Una volta fatto questo, dovrai attivare l’inoltro automatico sulla tua casella di posta elettronica firmata Libero Mail, che girerà automaticamente tutta la posta ricevuta sul tuo nuovo indirizzo. Come fare, dunque, per creare un alias di posta sul Libero Mail? Ecco una guida rapida che ti assisterà passo a passo nella procedura: Leggi tutto about Come creare un’alias di posta su Libero Mail

Come impostare un alias su Outlook.com

Come impostare un alias su Outlook.com / Hotmail

Spesso capita di dover avere degli indirizzi email diversi, per gestire al meglio i contatti. Un esempio può essere quello di voler usare un indirizzo email per le comunicazioni riguardanti il lavoro,  e magari una da usare sulle reti sociali. In questi casi, può essere opportuno crearsi degli alias.

Cos’è un Alias?

Un alias è un indirizzo email che “punta” alla vostra email principale, cioè una specie di “pseudonimo” del vostro indirizzo email. Outlook vi dà la possibilità di creare in pochi semplici passi,  gli alias che vi servono. Leggi tutto about Come impostare un alias su Outlook.com

Come creare una firma su Virgilio Mail

Virgilio Mail Firma

Una firma è un breve testo personalizzabile che può comprendere immagini, link ed altri elementi che vengono aggiunti in automatico alla fine di ogni messaggio. Solitamente questo è un servizio che la maggior parte dei servizi di web mail offrono. Solitamente si aggiunge il nome e qualche recapito alternativo all’email, ma dato che il testo è personalizzabile si può scrivere ciò che si desidera. Leggi tutto about Come creare una firma su Virgilio Mail

Come impostare la propria firma su un account Libero.it

Libero Mail firma

Le email hanno sostituito la posta tradizionale, permettendoci comunicazioni sempre più veloci. Specialmente per i professionisti, questo è stato un passo avanti incredibile, soprattutto per la gestione di rubriche di collaboratori, clienti o quant’altro. Molto importanti infatti sono le informazioni che inviamo insieme alle nostre email. Nome, cognome, numero di telefono, indirizzo, per non parlare di Partita IVA o codice fiscale: tutti dati che ci permettono di essere facilmente raggiungibili e riconoscibili dai destinatari delle nostre email.

Ma perché riscrivere ogni volta tutte queste informazioni, ad ogni email? Ha più senso trovare il modo di trasferire in digitale la nostra carta intestata o il nostro timbro. Abbiamo bisogno di quella che in gergo viene chiamata firma. La firma di una email è una parte di testo che viene incluso ad ogni email che inviamo, messo in calce al messaggio. Può contenere i nostri dati, come un motto o un aforisma particolarmente caro, oppure una stringa di codice. Leggi tutto about Come impostare la propria firma su un account Libero.it

Come creare un Alias email con Alice Mail

Come creare un Alias email con Alice Mail

Organizza la tua posta elettronica in pochi click. Se pochi anni fa molti di noi non sapevano quasi cosa fosse un indirizzo di posta elettronica, oggi ci si ritrova sempre più spesso ad usare email diverse. C'è l'email personale, c'è quella del lavoro, quella che si usa per l'iscrizione al social network o ai siti di shopping e così via. Essendo che ogni indirizzo di posta elettronica ha un suo login, dunque, è facile dimenticarsi di controllare tutti i vari account che ci appartengono, e, magari, capita di non leggere messaggi importanti. E' per questo che è nata l'Alias email, un modo di organizzare al meglio la propria posta elettronica in pochi click. Con Alice Mail, per esempio, attivare l'opzione di Alias email è semplice e veloce. Ma prima facciamo un passo indietro, che cos'è, nello specifico, l'Alias di posta? Leggi tutto about Come creare un Alias email con Alice Mail

Pagine