Mozilla Thunderbird: È possibile operare un blocco su determinati mittenti?

Mozilla Thunderbird: È possibile operare un blocco su determinati mittenti?

Spam, pubblicità e mail indesiderate sono all'ordine del giorno e spesso intasano le caselle di posta elettronica in modo inverosimile. Una soluzione al problema potrebbe essere quella di ricorrere a dei blocchi specifici. Mozilla Thunderbird, pur non possedendo una vera e propria funzionalità di blocco, mette a disposizione degli utenti una serie di filtri che possono in qualche modo schermare la corrispondenza molesta.

Procedimento e consigli

Il client di posta elettronica Thunderbird consente di selezionare i filtri solo in associazione ad un singolo account per volta, perciò sarà necessario operare in modo separato nel caso si possiedano più indirizzi mail, ad esempio quello personale e quello del lavoro.

La procedura di configurazione è abbastanza semplice e consta di pochi passaggi: Leggi tutto about Mozilla Thunderbird: È possibile operare un blocco su determinati mittenti?

Microsoft Outlook. Ecco tutte le novità

Microsoft Outlook. Ecco tutte le novità

Costantemente alla ricerca di soluzioni innovative, Microsoft Outlook è ancora considerato a tutt’oggi uno tra gli strumenti più completi e utilizzati sul mercato. Non a caso sono tantissime le aziende e le società che prediligono i software di questo incontrastato colosso americano! Affidabilità e stabilità sono da sempre state le principali caratteristiche di Outlook, tuttavia sono diversi gli utenti che lamentano una certa difficoltà nell'applicazione di personalizzazioni o modifiche. Ed è proprio per ovviare tale limite che questa volta Microsoft ha voluto puntare su semplificazione e personalizzazione. Leggi tutto about Microsoft Outlook. Ecco tutte le novità

Google annuncia un aggiornamento dell'interfaccia di Gmail

Gmail 2018 - Nouvo Look

Dopo anni, Google annuncia un aggiornamento dell'interfaccia di Gmail, integrando alcuni tratti vincenti del fallimentare Inbox (sul quale Google aveva investito in precedenza, con scarso successo), al fine di rendere la posta elettronica ancora più ricca e funzionale. L'aggiornamento andrà a colpire alcuni tratti peculiari del servizio, per migliorarli ed incrementarli, oppure offrirà nuove possibilità in base a quelle che sono le necessità che l'utente ha manifestato nell'arco di lunghi anni di servizio di Gmail sui nostri computer. Leggi tutto about Google annuncia un aggiornamento dell'interfaccia di Gmail

Outlook.com: Interfaccia e funzionalità rinnovate

Outlook.com: Interfaccia e funzionalità rinnovate

Il progetto

Lo scorso agosto Redmond, fondatore dell'azienda Microsoft, ha annunciato l'avvio del programma Outlook.com beta, upgrade che ha il fine di rivisitare il portale di posta elettronica via web. Microsoft ha dunque dichiarato la possibilità per gli utenti di provare le nuove funzioni a partire dalle prossime settimane. L'attesa ormai è finita! Leggi tutto about Outlook.com: Interfaccia e funzionalità rinnovate

Gmail GO arriva su Android (Android 8.1 o file APK)

Gmail GO arriva su Android

E ora GO!

Per Google le novità non mancano. Proprio nelle ultime settimane è arrivato il momento di GO che, già dai suoi primi istanti di vita, promette di essere speciale. Dopo l’app You Tube Go, già disponibile sul Play Store insieme a Gooogle Maps Go, ecco che ora è arrivato il turno di Gmail Go.

Leggerezza prima di tutto

La versione è light e, in quanto a possibilità non si discosta molto dalla tradizionale app Gmail. In cosa sta dunque la differenza? Leggi tutto about Gmail GO arriva su Android (Android 8.1 o file APK)

Novità Skype : dal 2018 niente più log-in via Facebook!

Microsoft ha dichiarato : "Da Gennaio 2018 non sarà più possibile accedere a Skype utilizzando l'account Facebook, Office sarà ancora più connesso"

Alcune novità del 2018

Lo scopo di Microsoft per il nuovo anno è quello di rendere tutti i servizi di Office sempre più connessi permettendo , con un'unica password del proprio account , l'accesso a tutti i servizi ad esso connessi, senza creare ulteriori credenziali.

L'accesso a Skype

Microsoft ha intrapreso già da tempo alcuni passi per migliorare Skype , infatti già nella versione mobile, Windows 10 e per il nuovo Skype, l'accesso con l'account Facebook non è più supportato. Il prossimo passo sarà quello di migrare alla nuova esperienza d'uso, gli account già esistenti nella versione client per PC Desktop e versione web, per cui ancora è concesso l'accesso tramite Facebook. Leggi tutto about Novità Skype : dal 2018 niente più log-in via Facebook!

Alla scoperta dei nuovi componenti aggiuntivi per Gmail

Componenti aggiuntivi per Gmail: Di cosa si tratta

Componenti aggiuntivi per Gmail: Di cosa si tratta

Al fine di ottimizzare la propria esperienza utente, Google ha deciso di sviluppare (in collaborazione con alcuni interessanti partner come DialPad, RingCentral, ProsperWorks CRM, Smartsheet e tanti altri), alcune funzionalità e componenti aggiuntive da implementare al proprio servizio di posta elettronica Gmail. Con pochi semplici click, infatti, sarà possibile gestire al meglio documenti, servizi e programmi senza dover mai abbandonare la propria casella di posta elettronica. In questo modo, dunque, vengono ottimizzati tempi e modalità di gestione del proprio lavoro al pc garantendo, inoltre, in un unico programma, tutta una serie di funzioni e sfumature per vari tipi di utilizzi e necessità, abbracciando in questo modo un bacino d'utenza sempre più ampio e variegato. Leggi tutto about Alla scoperta dei nuovi componenti aggiuntivi per Gmail

Se hai una casella mail Yahoo, ecco perchè potrebbe essere necessario verificare il tuo ID e come farlo

Quando Yahoo chiede il codice di verifica?

La casella di posta elettronica spesso contiene missive private o documenti di lavoro molto importanti, che non si desidera vengano letti da terze parti. Questo è il motivo per cui l'accesso si effettua solo inserendo una password personale. Può ugualmente accadere che un indirizzo di posta elettronica venga violato dagli hacker: per impedire che ciò accada i principali gestori di account e-mail hanno messo in atto delle misure di sicurezza. Questo è, ad esempio, ciò che fa Yahoo.

La casella di posta elettronica di Yahoo

Se possiedi un account Yahoo e una casella di posta elettronica registrata, puoi volontariamente richiedere la doppia verifica dell'Id. Anche dopo che hai inserito la tua password il sistema ti chiederà un numero di telefono per inviarti un codice di conferma. A volte questo accade senza che sia stato tu ad attivare il servizio. Leggi tutto about Se hai una casella mail Yahoo, ecco perchè potrebbe essere necessario verificare il tuo ID e come farlo

Il servizio email di Microsoft ( fase Beta - 2017 )

Il servizio email di Microsoft ( fase Beta - 2017 )

Outlook è il servizio email di Microsoft, azienda produttrice di Windows. Inizialmente tutti lo conoscevamo come Hotmail ed era strettamente collegato ad MSN. Ma dopo l'uscita di scena del vecchio e caro servizio di messaggistica, Microsoft ha pensato bene di cambiargli nome e veste grafica, proponendo uno stile molto simile all'interfaccia Metro di Windows 8. Ora è possibile inviare e ricevere email in maniera estremamente semplice, grazie all'interfaccia intuitiva ed elegante. Però Microsoft ha deciso di osare ancora, proponendo un ulteriore aggiornamento alla grafica di Outlook, attualmente in fase Beta. Ora è possibile leggere un'email nella stessa schermata in cui è presente l'elenco dei messaggi, senza dover ogni volta tornare indietro. Una novità sicuramente interessante, che rivoluziona uno dei servizi email più usati di sempre. Leggi tutto about Il servizio email di Microsoft ( fase Beta - 2017 )

Messaggi di posta indirizzati ad altri: ecco le indicazioni di Gmail

Messaggi di posta indirizzati ad altri: ecco le indicazioni di Gmail

La ricezione di messaggi di posta indesiderati o non indirizzati al proprio nominativo è una questione che sta riscuotendo un’attenzione crescente. Ciò per almeno due buone ragioni: da un lato per la rilevanza del ruolo che la posta elettronica ha ormai stabilmente conquistato nella società e nella vita privata e professionale. Dall’altro lato a causa della necessità di sicurezza ed efficienza per un servizio attraverso il quale viaggiano sempre più spesso comunicazioni sensibili e di rilevanza anche economica (basti pensare, per esempio, a quelle bancarie o agli avvisi fiscali).

Qualche consiglio per difendersi

Si comprende dunque perché sia diventato così importante che il servizio di posta elettronica risponda a standard di assoluta affidabilità e perché occorra combattere fenomeni negativi quali - per citare solo i principali - virus, spamming o phishing. Tutti aspetti ai quali gli operatori più sensibili, come Gmail, sono da tempo particolarmente attenti. Leggi tutto about Messaggi di posta indirizzati ad altri: ecco le indicazioni di Gmail

Pagine